L'associazione per la protezione dell'infanzia di Vienna fa ricerche sui pedofili con l'FBI

Sulla base di un elenco di simboli pubblicato dall'FBI, l'associazione "Bündnis Kinderschutz Österreich" vuole scoprire i casi di abuso in questo Paese.

Sono segni dall'aspetto innocuo che i pedofili usano per segnalare le loro sordide preferenze sessuali. Gli scarabocchi dai colori pastello mostrano farfalle, cuori d'amore e spirali, ma per gli agenti dell'FBI è scattato l'allarme.

Uno dei simboli, un triangolo blu a spirale, è noto come logo "boy lover". Viene utilizzato dai pedofili che preferiscono i ragazzi. I molestatori sessuali che prendono di mira i ragazzini usano un triangolo a spirale scarabocchiato da bambini. Il cosiddetto logo "girl lover" mostra un cuore all'interno di un cuore, a indicare che questa persona è alla ricerca di giovani ragazze. I pedofili che non hanno preferenze di genere usano il logo "amante dei bambini", una farfalla fatta di cuori.

Hinter den Logos verbergen sich schreckliche Absichten.
Dietro i loghi ci sono intenzioni terribili.FBI

"Non è una rarità"

Il ristoratore viennese Roberto d'Atri si è occupato a lungo dei codici della pedofilia. In conversazione con "Oggi" riferisce: "In collaborazione con un'agenzia grafica, abbiamo identificato loghi sospetti in studi medici e asili austriaci. Purtroppo non è una rarità". Poi indaga da solo se i segni sono stati scelti deliberatamente. Poiché può trattarsi anche di corrispondenze involontarie, contatta le istituzioni. "Se si tratta di ignoranza, l'associazione sarà lieta di assumersi i costi di un cambio di logo", spiega.

Per saperne di più: Un ristoratore viennese condanna un molestatore di bambini al Praterhttps://php.heute.at/onion/ProjectOnion/component/?component=gallery&render=swiper&id=100163397&color=heute&category_path=/oesterreich/wien&oewa_cp=RedCont/Nachrichten/LokaleNachrichten&oewa_sv=in

La prevenzione è la chiave

Per Roberto d'Atri, denunciare i pedofili è solo uno dei tanti campi di attività dell'associazione. Il lavoro di prevenzione è di grande importanza. In primavera pubblicherà un libro di testo per bambini e genitori che richiamerà l'attenzione sui pericoli e illustrerà i metodi di autodifesa. Come allenatore di pugilato, offre anche sessioni di allenamento. Oltre agli eventi con artisti marziali, l'attuale campagna per la protezione dell'infanzia si fa sentire con testi rap emozionali.

Per saperne di più: I pugili austriaci dichiarano guerra agli abusi sui minori

https://www.youtube.com/embed/vMDftCgwqbw

Articolo originale:https://www.heute.at/s/wiener-kinderschutzverein-forscht-mit-fbi-paedophile-aus-100185411

Condividi questo articolo

it_IT