Il piano di vaccinazione obbligatoria di Biden: il Congresso americano e gli immigrati illegali sono esenti

Mentre milioni di americani potrebbero presto essere costretti a scegliere tra la vaccinazione e il loro lavoro, l'obbligo di vaccinazione globale annunciato dal presidente degli Stati Uniti Joe Biden giovedì si applica ai dipendenti federali degli Stati Uniti in generale, ma non ai membri del Congresso degli Stati Uniti o ai dipendenti che lavorano per il Congresso o il sistema giudiziario federale degli Stati Uniti.

Con un ordine esecutivo emesso dal presidente degli Stati Uniti Joe Biden giovedì, il Regolamento di attuazione tutti i dipendenti federali degli Stati Uniti - compresa la Casa Bianca, tutte le agenzie federali degli Stati Uniti e tutti i membri delle forze armate degli Stati Uniti - devono essere vaccinati contro Corona. Anche i test regolari sono esclusi come alternativa alla vaccinazione per i dipendenti federali americani. Tuttavia, la nuova regola non si applica ai membri del Congresso degli Stati Uniti, al personale del Congresso o ai dipendenti del sistema giudiziario federale, secondo il sito di notizie degli Stati Uniti Newsweek riporta.

Il nuovo ordine, annunciato dalla Casa Bianca giovedì prima di un discorso di Biden, riguarda circa 100 milioni di lavoratori americani. In precedenza, i funzionari della Casa Bianca avevano detto ai media che Biden aveva anche firmato un ordine esecutivo rendendo la vaccinazione obbligatoria per tutti i 2,5 milioni di dipendenti federali e altri appaltatori esterni, senza un'opzione di test come alternativa.

"Questo non riguarda la libertà o la scelta personale", ha detto Biden nel suo discorso alla nazione giovedì pomeriggio. Gli americani sono "arrabbiati" e "frustrati" per gli 80 milioni di persone che non sono vaccinate, ha detto Biden, aggiungendo che il suo piano mira a "ridurre il numero di americani non vaccinati". Biden ha continuato a dire:

"Siamo stati pazienti, ma la nostra pazienza si è esaurita e il loro rifiuto ci è costato caro".

Normalmente, la Casa Bianca non può costringere le aziende private a imporre farmaci o test ai loro dipendenti come dovere, ma l'ordine dell'amministrazione Biden sarà emesso attraverso la Occupational Safety and Health Administration (OSHA) degli Stati Uniti, che emetterà una regola per questo nel prossimo futuro. Secondo Associated Press Le aziende che si rifiutano di conformarsi affrontano multe di 14.000 dollari per ogni violazione.

Gli immigrati illegali che sono arrivati dopo un Segnala del giornale statunitense New York Post continuano ad entrare negli Stati Uniti dal Messico non sono stati inclusi nel mandato di vaccinazione COVID-19 annunciato da Biden, che potrebbe costringere circa 80 milioni di lavoratori statunitensi ad essere vaccinati. Quasi il 30 per cento degli immigrati attualmente detenuti nelle carceri statunitensi rifiutano di essere vaccinati - un'opzione che viene loro offerta, secondo il sito di notizie degli Stati Uniti Fox News riporta.

L'addetto stampa della Casa Bianca Jen Psaki ha dettoIl ministero della sicurezza interna di Biden non vaccina i clandestini, ma "altre organizzazioni internazionali" lo fanno quando attraversano il confine.

Molti americani hanno espresso la loro indignazione per il decreto, che vedono come una totale ipocrisia.

"Lo sport ufficiale della classe dominante è la doppia morale. Ipocrisia su steroidi. Per te, ma non per me. Ricorda che non sei un membro della classe scelta. Sei un semplice servo della gleba, un umile lavoratore dei campi. Senza valore e senza rappresentanza di interessi".

"Perché il Congresso e il suo personale sono esentati dal mandato di vaccinazione/test di Biden? Perché non si tratta di fermare la diffusione del COVID, ecco perché".

"I membri del Congresso e il loro staff sono esenti dal mandato di vaccinazione COVID-19 di Joe Biden. Scientificamente, non c'è differenza tra il Congresso e la popolazione generale".

Nel dicembre scorso, lo stesso Biden si era espresso contro la vaccinazione obbligatoria. "No, non credo che dovrebbe essere obbligatorio. Non chiederei nemmeno che fosse obbligatorio. Così come non penso che le maschere dovrebbero essere obbligatorie a livello nazionale", ha detto all'epoca.

Altro sull'argomento – USA: Le cifre di COVID negli ospedali sono realistiche? Il dibattito sul video continua

Articolo originale: https://de.rt.com/nordamerika/123975-bidens-impfpflicht-us-kongress-und/

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
it_IT